#pensierianudo n*13

Quanto mi piace curiosare nei fondali marini… sentirmi leggera, vestita di sola acqua, immersa in una dimensione vellutata, ma fresca…priva di frastuono e dove tutto diventa musicale. Scegliere il pesciolino più simpatico, decidere che è diventato il mio migliore amico, pedinarlo finché non mi semina e riemergere senza sapere più bene in che punto sono finita, leccarmi le labbra e sentire il gusto del sale. Guardare le ombre e le luci riflesse nel fondo, farmi attraversare dalle diverse temperature delle correnti, ascoltare il frastuono del mondo emerso trasformato in musica ovattata. Non so se sono più boschiva o più marina… Di sicuro sono selvatica e non baratterei mai neanche un piccolo pezzo di natura per il palazzo più moderno. Ho bisogno di luoghi che stimolino tutti e 5 i sensi e solo la natura riesce a farlo con i suoi colori, suoni, gusti, odori e texture infinite.

“Pensieri a nudo” è un progetto personale che condivido settimana dopo settimana su instagram e puoi seguirlo cercando #pensierianudo; oppure puoi seguire @elettraillustration così non ti perdi proprio nulla.

  • Share post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *