#pensierianudo n*20

Ve l’avevo detto che quelli tristoni sarebbero arrivati… ed ecco qui un vero esemplare di pensieri a nudo tristone. Tristone, ma non tristissimo perché la vita è già buia di suo e io certo non ci voglio calcare la mano. Mi piace circondarmi di bellezza e cercare per quanto possibile di trovare il bellino anche nel brutto.
La verità è che non piango spesso..ma quando capita mi piace farlo. Credo nella libera espressione delle emozioni, tutte. Dalla gioia euforica, alle urla isteriche alle lacrime di tristezza. Anche la Rabbia ha diritto di essere liberata, nel rispetto di sè stessi e nel rispetto degli altri, ma deve uscire. Non c’è cosa peggiore di reprimere tutto e lasciarlo depositare in un angolo profondo dello stomaco. Liberare le lacrime per non farle diventare calcare del cuore per non arrivare a soffocarci dentro. Mi piace piangere perché ancor più mi piace ridere! E sono sicura non riderei allo stesso modo se non avessi pianto le lacrime che dovevo piangere. E allora quando sento la marea alzarsi come al richiamo della luna io piango, le piango tutte le mie lacrime , in modo che le risate poi siano limpide e cristalline ♥️

“Pensieri a nudo” è un progetto personale che condivido settimana dopo settimana su instagram e puoi seguirlo cercando #pensierianudo; oppure puoi seguire @elettraillustration così non ti perdi proprio nulla.

  • Share post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *