#pensierianudo n*8

Vi capita mai di avere un pensiero martellante che vi occupa troppo spazio nella stessa e di non avere ne tempo ne energia da dedicargli? Di prenderlo, appallottolarlo schiacciandolo ben bene e di spingerlo in fondo a voi stessi, seppellirlo lontano dal cuore per non sentirlo più. Io lo faccio sempre, ma ogni tanto qualcuno di questi pensieri rifiutati inizia la risalita e un bel giorno senza preavviso PLOFF mi ritrovo a tu per tu con esso. E non è nemmeno più appallotolato e confuso come lo avevo lasciato! Lo ritrovo luminoso e chiaro. E non so se girargli il culo e lasciarlo lì a bruciare dentro di me fino a che non si spegne da solo o dargli ascolto, coltivarlo, investirci tempo e speranze per dargli modo di decollare verso il cielo. E se provando a farlo volare sbaglio qualcosa e precipita? Cosa sia meglio fare non lo so, la risposta varia molto a seconda della luna che ho e anche della mia fase luteale … In ogni caso non è facile e se lo fosse stato non ne avrei fatto un #pensierianudo.

Pensieri a nudo” è’ un progetto personale che condivid settimana dopo settimana su instagram e puoi seguirlo cercando #pensierianudo; oppure puoi seguire @elettraillustration così non ti perdi proprio niente.

  • Share post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ordini su commissione aperti! Tempi di consegna 25/30 giorni. Clicca Qui per scoprire di più!

X